Paola Ferrari a Diletta Leotta: «Sbagliato ricorrere alla chirurgia estetica a 20 anni, ma ognuno fa quello che vuole»

Paola Ferrari è tornata a parlare di Diletta Leotta. Dopo averla criticata in un'intervista al settimanale Oggi, dichiarando di considerare «diseducativo che una ragazza decida di rifarsi il seno e il lato B» e aggiungendo che «forse senza quei ritocchi ci avrebbe messo più tempo per arrivare al successo, chissà...», la giornalista Rai ha ripreso il discorso oggi pomeriggio a Storie italiane, su Rai1.

Ospite di Eleonora Daniele, la Ferrari ha precisato di trovare la collega «molto bella, brava e preparata», chiarendo: «A una domanda in cui mi si è chiesto se mia figlia potesse assomigliare o aspirare ad essere come Diletta Leotta ho detto “no” perché sono contraria. Dal mio punto di vista è sbagliato che una ragazza a vent'anni, per essere bella, ricorra alla chirurgia estetica, non per correggere un difetto, ma per rendersi più appetibile dal punto di vista sensuale ed erotico: io non concordo con questa scelta».
«Attenzione, ogni donna è libera di fare quello che gli pare – ha po...

Leggi tutto l'articolo