Papa Benedetto XVI, un papa passionista nello spirito e nella predicazione

Papa Benedetto XVI è un Papa benedettino e passionista nello spirito e nello stile di annunciare il Verbum Crucis.
Ecco uno dei passaggi più significativi della sua omelia, questa sera, durante la celebrazione della messa per l'inizio della Quaresima con il rito della benedizione ed imposizione delle ceneri: «Ecco ora il momento favorevole, ecco ora il giorno della salvezza!» (2 Cor 6,2).
Le parol...e dell’apostolo Paolo ai cristiani di Corinto risuonano anche per noi con un’urgenza che non ammette assenze o inerzie.
Il termine "ora" ripetuto più volte dice che questo momento non può essere lasciato sfuggire, esso viene offerto a noi come un’occasione unica e irripetibile.
E lo sguardo dell’Apostolo si concentra sulla condivisione con cui Cristo ha voluto caratterizzare la sua esistenza, assumendo tutto l’umano fino a farsi carico dello stesso peccato degli uomini.
La frase di san Paolo è molto forte: Dio «lo fece peccato in nostro favore».
Gesù, l’innocente, il Santo, «Colui che non aveva conosciuto peccato» (2 Cor 5,21), si fa carico del peso del peccato condividendone con l’umanità l’esito della morte, e della morte di croce.
La riconciliazione che ci viene offerta ha avuto un prezzo altissimo, quello della croce innalzata sul Golgota, su cui è stato appeso il Figlio di Dio fatto uomo.
In questa immersione di Dio nella sofferenza umana e nell’abisso del male sta la radice della nostra giustificazione.
Il «ritornare a Dio con tutto il cuore» nel nostro cammino quaresimale passa attraverso la Croce, il seguire Cristo sulla strada che conduce al Calvario, al dono totale di sé.
E’ un cammino in cui imparare ogni giorno ad uscire sempre più dal nostro egoismo e dalle nostre chiusure, per fare spazio a Dio che apre e trasforma il cuore.
E san Paolo ricorda come l’annuncio della Croce risuoni a noi grazie alla predicazione della Parola, di cui l’Apostolo stesso è ambasciatore; un richiamo per noi affinché questo cammino quaresimale sia caratterizzato da un ascolto più attento e assiduo della Parola di Dio, luce che illumina i nostri passi.
 

Leggi tutto l'articolo