Parisi contro Cuccarini, post al vetriolo: «Paradisi fiscali? Io pago le tasse in Usa.. ora lo sai»

Continua la polemica a distanza fra Heather Parisi e Lorella Cuccarini. Stavolta è l'americana ad attaccare, tramite un tweet e un comunicato ufficiale rivolto alla collega italiana, che l'aveva accusata di «twittare da paradisi fiscali». Heather, dopo aver definito la Cuccarini una «ballerina sovranista» per le sue dichiarazioni in tema di immigrazione, ha voluto rispondere di nuovo alla showgirl romana scrivendo su Twitter: «Noto con dispiacere che per qualcuna democrazia significa "l’ignoranza mia vale quanto la conoscenza tua".
A costei dico, Hong Kong non è nella lista dei paradisi fiscali del ministero dell'economia e un americano, ovunque viva, paga sempre le tasse in USA. Ah saperlo? Ora lo sai!».
La bagarre è cominciata qualche giorno fa, quando la Cuccarini ha dichiarato al settimanale “Oggi”: «Bloccare l’immigrazione è di destra? No, è sacrosanto». Da lì è partito il botta e risposta via Twitter, trascinatosi fino all'ennesima frecciatina di oggi. Quella fra le due balleri...

Leggi tutto l'articolo