Parliamo un po della buonanima di Rita Levi Montalcini ,Premio Nobel e Sanatrice a vita con uno stipendio di 22 mila euro mensili + spiccioli.-

Credo che l'enfasi e le dimensioni dei peana  in memoria  della Montalcini  siano  dovuti  a un merito politico (di un voto in più della bilancia in cambio di sovvenzioni  per  la sua Fondazione.
Nel governo Monti il voto suo e quello di Andreotti ha fatto oscillare la bilancia  verso  la poltrona di Prodi a non farlo andar via prima dell'ora).Il suo antiberlusconismo era forte e oscuro.Cui diede  il via,da subito ,con una fragorosa  "bischerata"(non si deve  parlare mai  male dei morti ,ma la storia si deve raccontare vera e mai falsata,questo per   rispetto dei posteri).
:" Una vittoria  della Casa delle Libertà  minerebbe  le basi  stesse  della democrazia" (ma che cazzo dici dottore ??!!) .
D'altronde,sui meriti  scientifici  c'era  da far  leva  con molta prudenza.
Sul Nobel  assegnatogli corsero  autorevoli indiscrezioni (rileggetevi le cronache se non credete a me)che gli osannatori  di oggi può tornar comodo  archiviare  come dicerie.
 MA SUL FARMACO CHE DAPPRIMA  CON LA SUA AUTOREVOLEZZA  E DI POI CON IL RIDONDANTE  RICONOSCIMENTO  LA MONTALCINI SPONSORIZZO' E' DIFFICILE PASSAR  SOPRA.PARLIAMO APPUNTO DEL *CRONASIAL* ,OVE ERANO  PRESENTI  QUEI  "GANGHIGLIOSIDI"  CHE FRUTTARONO  ALLA SPONSOR  IL ^NOBEL^ .lA CASA FARMACEUTICA  TITOLARE  VERSO'  ALLA MONTALCINI  (ALLA SUA FONDAZIONE PER L'ESATTEZZA,MA SEMPRE A LEI SONO ANDATI),UNA GROSSISSIMA CIFRA  AFFINCHE' SE NE FACESSE GARANTE  IN CONVEGNI  E SEMINARI.QUESTO E' UN FATTO.E' UN FATTO  ANCHE  CHE GRAZIE  AL NOBEL IL "MIRACOLOSO FARMACO"  DIVENNE  FRA I PRIMI DIECI VENDUTI AL MONDO ( E PRIMO IN ITALIA) .UN FATTO CHE SULL'ONDA  DELLA SOLLEVAZIONE  DELLA COMUNITA'  SCIENTIFICA  INTERNAZIONALE ("FARMACO IN CERCA  DI PATOLOGIA!!),LO LIQUIDO'  DANIELE COEN.RICERCATORE  DELL'ISTITUTO NEGRI PRESIEDUTO  DA SILVIO GARATTINI).
 IL "CRONASIAL" VENNE RITIRATO  DAL COMMERCIO  PERCHE'  "FRA I SUOI TANTI EFFETTI  COLLATERALI",E CHIAMIAMOLI COLLATERALI,ANNOVERAVA  L'INSORGERE  DI UN "MORBO NEUROTOSSICO  CHE PARALIZZAVA  GLI ARTI  E UCCIDE  UN PAZIENTE  SU DIECI".
MICA MALE PER UNA "LUMINOSA  FIGURA  DELLA STORIA  DELLA SCIENZA".
Come l'ha  onorata  Napolitano .Comunque,"parce supulto" , per dirla  con Virgilio.Rita Levi Montalcini riposi in pace.-.

Leggi tutto l'articolo