Partire in aereo da Verona: istruzioni per non cadere nelle trappole

L'aeroporto di Verona ormai è il più vecchio e mal ridotto d'Italia.
Incredibile ma vero, visto che moltissimi voli partono ogni giorno da questo aeroporto che riveste un ruolo importante nell'Italia del Nord ma nonostante questo versa in situazioni disastrose.
Ecco un paio di consigli per chi si trova a partire da qui.Innanzitutto come arrivare all'aeroporto.
Dipende chiaramente da dove arrivate.
Se la vostra provenienza è da Milano, quindi ovest Italia, allora uscite a Sommacampagna, la strada fino all'aeroporto è tutta dritta e lo raggiungerete in circa 10 minuti (a seconda del traffico).
Se invece arrivate dal nord (Trento per esempio) uscite a Verona Nord, prendete la tangenziale seguendo le indicazioni aeroporto Catullo.
Infine, se arrivate dall'est, e quindi da Venezia o Padova, imboccate la A22, Verona Brennero e uscite a Verona Nord: tangenziale e seguite direzione aeroporto.
Per il parcheggio bisogna fare grandissima attenzione.
I parcheggi dell'aeroporto sono carissimi e diffidate del Low Cost dell'aeroporto, accanto al P4 e P3 perchè è una vergogna.
Il prezzo è altissimo ! Non fatevi ingannare dai 4 euro al giorno che reclamizzano sui cartelli.
Quello è lo specchietto per le allodole per ingannarvi.
Infatti se un giorno costa 4 euro anche un'ora o una frazione di ora costa così ! Quindi questo aeroporto vi conviene solo se partite per esempio alle 9 di mattina e rientrate alle 9 di mattina di un'altro giorno.
Se invece, per esempio,  partite alle 5 di pomeriggio e rientrate alle 10 di mattina di due giorni dopo dovrete calcolare sì 4 euro per un giorno e quindi 8 euro, ma dovrete poi calcolare 4 euro per ogni ora esterna all'arco della giornata, quindi 17 ore al costo di 4 euro all'una, totale = 68 euro delle ore in più oltre a 8 euro= 76 €.Meglio affidarsi ai parcheggi limitrofi.
Alcuni sono molto lontani e poco indicati, ma se vi organizzate bene prima di partire da casa potete trovarli.
Il LowCost che fa parte dello stesso gruppo che ha parcheggi a Malpensa, Linate, Bergamo ed altre città del nord è molto lontano, accanto all'uscita autostradale di Sommacampagna quindi dovete mettere in preventivo il tempo di trasferimento della navetta, che a volte può essere di oltre 25 minuti (se la navetta non è lì e deve rientrare).
Park to fly è più vicino e le navette sono due e i prezzi sono più bassi di molti altri parcheggi concorrenti in zona.
Per quanto riguarda l'aeroporto preparatevi allo squallore.
Sia prima di entrare che una volta passato il controllo non c'è quasi nulla.
Pochi posti [...]

Leggi tutto l'articolo