Pasqua 2015: consumatori più ottimisti ma col portafoglio ancora tirato

Secondo l'ultimo studio di Confesercenti i consumatori italiani sono finalmente più ottimisti sulle prospettive delle loro finanze e sull'attitudine agli acquisti, tuttavia ancora non sufficientemente per fare acquisti "extra".
In sintesi si prospetta una pasqua positiva dal punto di vista delle vendite al consumo ma ancora relativamente oculata rispetto ai bei tempi andati.
Maggiori informazioni della ricerca sul sito di Confesercenti: italiani più ottimisti ma ancora consumi moderati

Leggi tutto l'articolo