Pasta Linguine con Vongole e Zucchine

La pasta linguine con vongole e zucchine è un primo piatto leggero e saporito, che abbina le verdure ai frutti di mare.
Una ricetta semplice e molto profumata, inoltre è molto leggera.
Se preferite, questa ricetta può essere preparata anche con altri tipi di pasta, come spaghetti, farfalle o fusilli.
Ingredienti per 4 persone 360 gr di linguine 600 gr di vongole veraci 3 zucchine 1 scalogno 1 spicchio d'aglio 1 dl di olio d'oliva extravergine 1 bicchiere di vino bianco secco 1 mazzetto di prezzemolo sale e pepe q.b.
Preparazione della pasta linguine con vongole e zucchine: Lavate le vongole, mettetele in una terrina con abbondante acqua fredda e fatele riposare per alcune ore.
Spuntare le zucchine, lavatele, asciugatele e tagliatele a rondelle.
Sbucciate lo scalogno e schiacciate leggermente lo spicchio d'aglio; lavate il prezzemolo e tritatelo.
Scolate le vongole, mettetele in un tegame, aggiungete lo spicchio d'aglio, poco prezzemolo tritato, 2 cucchiai d'olio, il vino bianco e fatele aprire su fuoco moderato e coperte, scuotendo di tanto in tanto il tegame.
Toglietelo dal fuoco staccate i molluschi dai gusci e raccoglieteli in una ciotola, tenendo da parte qualche vongola con il guscio; eliminate i gusci e le vongole rimaste chiuse, filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.
Fate appassire lo scalogno tritato in un tegame con l'olio, aggiungete le zucchine fatele rosolare, salate, pepate e continuate la cottura a fuoco moderato per circa 2-3 minuti; unite tutte le vongole (anche quelle con il guscio), 2-3 cucchiai del liquido di cottura tenuto da parte e cospargete con il prezzemolo tritato rimasto.
Nel frattempo cuocere la pasta, scolatela, conditela con le zucchine e le vongole e servite.

Leggi tutto l'articolo