Pasta Madre

Cos' è la " Pasta Madre " o lievito naturale o ancora pasta acida? È un impasto semplicissimo fatto di farina e acqua a cui viene unito uno starter o agente atto a sviluppare dei microrganismi che si nutrono degli zuccheri di trasformazione.
Il mio lievito naturale l'ho attivato con l'aggiunta di yogurt greco naturale, questo blob è già attivo da tre anni e ha dato vita a svariate pizze, pane, focacce, babà, pizzelle, panini dolci, e tanto altro ancora.
La pasta madre,  una volta attivata va rinfrescata ogni due giorni e dopo averla rinfrescata va fatta lievitare un pò e poi va posta in frigorifero fino al rinfresco successivo.
Quando invece si deve panificare si deve fare un primo rinfresco, poi un secondo e poi si impasta il pane si fa lievitare e quando sarà il momento di dare la forma se ne prende una parte che sarà il prossimo lievito, si metterà nel solito contenitore da lievito mentre alla restante parte verrà data la forma desiderata per fare il pane.
Messo il lievito naturale nel contenitore si terrà sopra la macchina del gas fino a quando si cucina il pane in modo che, i microrganismi che si diffondono nnell'aria mentre il pane cuoce dà vita al lievito che si trova dentro il contenitore.
Questo è il procedimento per mantenere il lievito sempre attivo.
Più si rinfresca più microrganismi si sviluppano e più forza assume il lievito.
Quando eè ben attivo si possono iniziare a fare impasti lievitati che hanno di bisogno di maggior spinta come la pasta brioches o il babà e altri ancora.
Buon lievito a tutti !

Leggi tutto l'articolo