Pasta con Tonno fresco e Rucola

      La pasta col tonno (quello in scatola) ha un ché di pratico e di estivo; se poi ci metto pure i capperi e qualche pezzetto di alici sott’olio diventa quasi una specialità.
Avevo praticamente deciso di preparare la pasta col tonno (quello in scatola) quando passo davanti alla pescheria “quasi quasi mi fermo, magari mi viene un’idea…”.
E l’idea m’è venuta quando ho visto il trancio di tonno fresco “e che pasta col tonno sia”… Sì, ma mica una pasta col tonno qualunque… qui si mangia tonno fresco, praticamente crudo.
Ma è facilissima: poco più di una ajo, ojo e peperoncino!       INGREDIENTI: per 2 200 g di pasta 300 g di tonno fresco in un'unica fetta rucola sale, pepe vino bianco secco 1 spicchio d’aglio peperoncino olio extravergine di oliva TEMPO DI PREPARAZIONE 30 minuti PREPARAZIONE: Ho salato o pepato il trancio di tonno e poi l’ho tagliato a cubetti.
Ho lavato la rucola.
Ho messo l’acqua a bollire e nel frattempo in una grande padella ho preparto il condimento per la pasta.
Ho messo a soffriggere in olio extravergine di oliva lo spicchio d’aglio spellato e schiacciato e il peperoncino.
Quando l’aglio e il peperoncino avevano preso un pò di colore li ho tolti dall’olio e ho spento il fuoco.
Ho fatto raffreddare l’olio, quindi ho versato un pò di vino bianco secco ho aggiunto il sale, ho acceso il fuoco per far sfumare il vino.
Ho spento di nuovo (se si aggiunge il vino nell’olio caldo schizza troppo, quindi occorre far freddareun pò l’olio prima di aggiungere il vino).
Ho lessato la pasta e a due minuti dalla cottura l’ho scolata e messa nella padella con l’olio aromatizzato.
Ho acceso il fuoco e ho aggiunto il tonno fresco e la rucola.
Ho mescolato e servito.

Leggi tutto l'articolo