Pasticcio doping contro la maratoneta Calvin: oggi la clamorosa riammissione, domani correrà a Parigi

La maratoneta francese Clemence Calvin aveva  avuto una sospensione provvisoria - imposta mercoledì dall'Agenzia anti-doping francese (AFLD) - revocata oggi  dal più alto tribunale amministrativo francese.
L'AFLD aveva sospeso Calvin mercoledì dopo che l'atleta ha presumibilmente ostacolato un test antidoping in Marocco il mese scorso.
La 28enne ha vinto l'argento europeo lo scorso anno, vincendo anche l'argento nei 10.000 metri ai Campionati Europei di Atletica 2014 a Zurigo.
Calvin ha negato di aver omesso il controllo  e ha affermato che quando è stata fermata a Marrakech, i tester hanno fatto finta di essere agenti di polizia e sono stati violenti nei suoi confronti.
"Sono 12 anni che sono  un' atleta di alto livello", ha detto Calvin in una conferenza stampa, come riportato dal Daily Mail .
"Non ho mai avuto problemi con l'AFLD (agenzia francese antidoping).
"Quello che ho passato il 27 marzo è stato tutto tranne che un test.
"E 'stato molto violento."
Calvin era in Marocco con ...

Leggi tutto l'articolo