Pastine in brodo

Mentre la città si sfalda in fanghi solo appena bistrati di bianco, io, in pieno accordo con Whistle, sono terrorizzata, inutile negarlo.
E stop.
Vogliamo poi parlare del fatto che ho la febbre e domattina però devo andare lo stesso perché c’è la responsabile del dipartimento in classe e bla bla bla? No, non parliamone.
Davvero, la faccenda è seria ma a me che m’importa: tanto ho subìto un’improvvisa regressione infantile in ambito alimentare; e ciò mi salva.
Infatti da ieri ho una pazza voglia di pastine in brodo con il formaggino Mio.
E pregusto la cena pensando al conforto caldo di quel piatto fondo con la sua sciocca innocenza dentro.

Leggi tutto l'articolo