Paura per Edwin Moses: cade e rischia la paralisi, aiutato dalla mamma di Andew Howe- da La Gazzetta dello Sport

 
Sul sito della Gazzetta dello Sport di oggi è uscito un articolo che riportiamo integralmente di seguito relativo alla disavventura accaduta alla leggenda dell'atletica Edwin Moses.
- 62enne leggenda dell’atletica, Edwin Moses, che per nove anni, nove mesi e nove giorni, dall’ agosto 1977 al giugno 1987, ha vinto 122 gare di 400 hs consecutivamente, ha rischiato di rimanere paralizzato. Lo abbiamo scoperto per caso, incuriositi da una foto su Instagram, che lo vedeva ritratto in una palestra con Renè, la madre di Andrew Howe. Abbiamo spedito un messaggio e la risposta è stata immediata: «Edwin ti vuole parlare, ha una storia da raccontarti». Così abbiamo conosciuto il dramma, l’incubo che ha vissuto. «A metà luglio – ci ha raccontato Moses con quella sua voce profonda – ero a casa, stavo scendendo per le scale con uno scatolone in mano. Ho perso l’equilibrio, sono caduto e ho sbattuto con il viso contro la parete alla fine dei gradini. Ho perso conoscenza e, quando mi sono svegliato,...

Leggi tutto l'articolo