Penelope Cruz è Donatella Versace, una mora nei panni di una bionda

Ecco le prime immagini dellʼattrice spagnola sul set della serie tv, "American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace", dedicata allʼomicidio dello stilista italiano.

Biondissima, elegante e molto fashion, come il personaggio che interpreta. Penelope Cruz, 43 anni, smette i suoi panni di mora e indossa quelli di Donatella Versace, sorella dello stilista Gianni Versace assassinato nel 1997 nella sua villa a Miami. Ecco le prime immagini che la ritraggono in questa insolita veste sul set della nuova stagione di "American Crime Story", che andrà in onda nel 2018 e che è dedicata proprio all'omicidio dello stilista interpretato da Edgar Ramirez.
E' una Donatella decisamente e visibilmente più giovane quella impersonata da Penelope Cruz e del resto sono passati vent'anni da quando il celebre stilista fu assassinato da Andrew Cunanan, presunto tossicodipendente, che si tolse la vita qualche giorno dopo l'omicidio. L'attrice spagnola sembra molto a suo agio con la parrucca biondi...

Leggi tutto l'articolo