Pensieri nel vento

…Tra le foglie quasi immobili si scorge la luna, brillante e silenziosa… Penso a quest’immagine mentre siedo vicino al mare.
Solo qualche persona si avvia con fretta a cercar riparo.
Tira forte il vento… e come cavalli lasciati in libertà corrono le onde.
Lascio riposare i miei pensieri e confido nel vento, che possa accoglierli sulle sue potenti ali e possa al suo passaggio lasciartene qualche vago frammento.
I miei pensieri per te, che variano da quel giorno come può esser diversa la sabbia da un giorno all’altro agli occhi di un bagnante.
Il mio cuore è rimasto ancorato a quel mare di battiti e sospiri in cui per molto tempo mi hai tenuta prigioniera.
Mi chiedo ora chi sei, quanto ancora dovrò attendere per scoprirlo; ma un bravo mago prepara con pazienza la sua magia, per veder spalancare i tuoi occhi di stupore e meraviglia quando quella magia diverrà ai tuoi occhi reale.
Resta solo l’attesa, a volte amara e drammatica come un’opera teatrale.

Leggi tutto l'articolo