Pensione anticipata

Pensione anticipata HOME > INFORMAZIONI > LA PENSIONE > PENSIONE ANTICIPATA Salta il menu di navigazione del canale Menu di navigazione del canale La riforma delle pensioni Area dedicata La pensione Pensione di vecchiaia Pensione di vecchiaia fino al 2011 Pensione anticipata Pensione di anzianità Assegno ordinario di invalidità Pensione ai superstiti Pensione di inabilità Pensione supplementare Supplemento di pensione Totalizzazione dei periodi assicurativi Verifiche reddituali Fondo casalinghe Assistenza e Invalidità civile Fondi Speciali e altre gestioni Fondi di solidarietà a sostegno del reddito La cessione del quinto della pensione Calcolo della pensione Previdenza complementare Cumulo pensione e reddito da lavoro Benefici Pensionistici Notizie utili sulla pensione Approfondimenti Pensioni Lavoratori migranti Area dedicata I contributi da lavoro I contributi individuali Prestazioni a sostegno reddito Lavoro accessorio Area dedicata Amministrazione trasparente Aziende, consulenti e professionisti Gestione Fondi Gruppo Poste italiane Area dedicata Gestione Lavoratori Spettacolo e Sport Area dedicata Gestione Dipendenti Pubblici Area dedicata CHE COS’E’ È una prestazione economica a domanda, erogata ai lavoratori dipendenti e autonomi iscritti all’assicurazione generale obbligatoria (AGO) ed alle forme sostitutive, esonerative ed integrative, la cui pensione è liquidata con il sistema di calcolo retributivo, misto o contributivo.
A CHI SPETTA 1) Soggetti in possesso di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 Dal 1° gennaio 2012, i soggetti con anzianità contributiva al 31 dicembre 1995, possono conseguire il diritto alla pensione anticipata se in possesso delle seguenti anzianità contributive: ANZIANITÀ CONTRIBUTIVA Decorrenza Uomini Donne dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2012 42 anni e 1 mese 41 anni e 1 mese dal 1° gennaio 2013 al 31 dicembre 2013 42 anni e 5 mesi* 41 anni e 5 mesi* dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2015 42 anni e 6 mesi* 41 anni e 6 mesi* dal 1° gennaio 2016 42 anni e 6 mesi** 41 anni e 6 mesi** *Requisito adeguato alla speranza di vita **Requisito da adeguare alla speranza di vita Ai fini del raggiungimento del requisito contributivo è valutabile la contribuzione versata o accreditata a qualsiasi titolo, fermo restando il contestuale perfezionamento del requisito di 35 anni di contribuzione utile per il diritto alla pensione di anzianità disciplinata dalla previgente normativa.
Per i soggetti che accedono alla pensione anticipata ad un’età inferiore a 62 anni [...]

Leggi tutto l'articolo