Pensioni sindacalisti

Salta taglio pensioni sindacalisti: M55 ritira emendamento. Ma ci sarà
Lo chiarisce il Sottosegretario al Lavoro, Cominardi. "Sarà riformulato e ripresentato, intatta volontà di intervenire su privilegio non tollerabile"
commenta altre news
Economia, Politica · 17 febbraio 2019 - 08.42
0




(Teleborsa) - Salta, almeno per ora, il più volte annunciato taglio alle pensioni dei sindacalisti. Il Movimento 5 Stelle ha infatti ritirato l'emendamento al "decretone", che introduce quota 100 e reddito di cittadinanza, all'esame della commissione Lavoro del Senato.
La proposta prevedeva di rivedere il conteggio dei contributi figurativi negli anni di aspettativa per attività sindacale e il progressivo ricalcolo contributivo dell'assegno per chi già percepisce un trattamento pensionistico con il vecchio sistema retributivo.
MA CI SARA' - Non si tratta, però, di una marcia indietro. "Il ritiro dell'emendamento sul taglio delle pensioni d'oro ai sindacalisti non rappresenta un ripensamento...

Leggi tutto l'articolo