Per Aprire Un Negozio Online Ci Vuole...

Per aprire un negozio online ci vuole: (tranne merce e contatti con i grossisti che si trovano nei motori di ricerca con un paio di giorni di fatica) un sito specializzato.
Se hai un po' di conoscenza di internet si può avere quasi tutto gratis.
1/ Hosting da 5 e qualcosa dollari all'anno (contratto di due anni) il dominio compreso -se non sbaglio, adesso tutti lo offrono compreso, e-shop software open source incluso.
Puoi registare il dominio sul Registro del ccTLD.it (www.nic.it) Sinceramente, non sò che è stà cosa, il consiglio lo trovato pubblicato in una revista.
2/ E-shop software open source -ce ne sono diversi in net.
Belli e semplici.
A posto di e-shop software si può mettere il bottone di Paypal.
Completamente gratuito.
 Se vuoi un negozio vero e proprio devi avere una partita IVA per la quale rivolgersi ad un commercialista (sempre consigliato da ...
ed il commercialista non è gratuito certo).
Dopodiche si deve communicare l'avvio dell'attività alla Camera Di Commercio.
Due buone notizie: si può chiedere soldini al Commune o alla Regione per l'avvio di un'attività  online.
(una amica aveva aperto lo studio con l'aiuto di commune di Torino, ha avuto poi grandi problemi per restituire questo prestito, perciò prima di prendere soldi valuta ben-bene se le condizioni sono accettabili perchè restituirli devi con i percenti) Seconda buona notizia è che non ci vuole una licenza se non vendi alimentari.
Tutto questo se vendi quantità da negozio, non due-tre pezzi.
(Dalle riviste, propria esperienza e consigli di amici che lo hanno già fatto).
Il Mondo Mistico Delle Pietre Semipreziose Mystic Gemstones  

Leggi tutto l'articolo