Per Emma un amore Mondiale

Essere qui non è mai scontato. Non per Emma Marrone. Non per chi continua a inseguire qualcosa di nuovo, per chi non si accontenta. Essere qui - BooM Edition, giura, «è l'atto finale di un progetto che ho voluto portare avanti in prima persona». Quattro canzoni d'amore (Mondiale, Incredibile voglia di niente, Nucleare e Inutile Canzone, brano che segna il ritorno di Emma come cantautrice) e ora anche una rivista. Boom, un'esplosione di emozioni, racchiusi in otto racconti dove Emma si racconta nel profondo, senza segreti. La musica resta al centro, il resto ruota intorno.
«L'amore muove tutto: muove la voglia di farcela nella vita».
Non si rischia mai di essere banali scrivendo d'amore?
«Si può risultare banali parlando anche di politica. Sono sempre i modi a fare la differenza. Ascolto un sacco di brani di denuncia, che di intelligente e di interessante non hanno niente».
Per Emma cos'è l'amore?
«È saper aspettare. Perché quando dai amore, lo ricevi anche. Magari ci mette un po' più...

Leggi tutto l'articolo