Per favore lasciate stare Vittorio

(La Nazionale campione del mondo nel 1938. Al centro, Vittorio Pozzo)
La Nazionale ieri ha vinto 5-0 contro il Liechtenstein. Così facendo, ha raggiunto la nona vittoria di fila, fatto che non succedeva dai tempi di Vittorio Pozzo. Però c'è un però.
Pozzo in quelle nove sfide vinse anche (in Coppa del Mondo) contro la Francia in casa sua, il Brasile e l'Ungheria, non contro Liechtenstein, Grecia e Finlandia.
Perciò, titoli trionfalistici come quello del Corriere dello Sport stamattina, fanno sinceramente un po' ridere.

Non si possono paragonare infatti le vittorie di questa Nazionale, che pur sta facendo benissimo, intendiamoci, a quelle di una Nazionale che, cambiando gli uomini, ma non l'allenatore, portò a casa due Mondiali ed un Olimpiade.
Piaccia o no, il periodo di Pozzo CT è stato quello in cui l'Italia le ha suonate a tutti, è stato il periodo in cui veramente la nostra Nazionale era la migliore al mondo.
Ha avuto solo un torto, quella squadra: ha vinto e convinto nel...

Leggi tutto l'articolo