Per il medico è incinta, 28enne scopre di avere una cisti ovarica di 26 chili

Secondo i test di gravidanza non era incinta, secondo il suo medico invece sì. Di fatto la pancia di Keely Favell, 28enne di Swansea, in Galles, continuava a crescere come se fosse in attesa di un bambino. Solo dopo un'ecografia la donna ha scoperto che in realtà aveva un cisti ovarica che era arrivata a pesare 26 chili e che le aveva reso la pancia più gonfia di quella di una donna in dolce attesa.

Dimagrire camminando: il programma settimanale

Ecco come mangiare senza ingrassare

Colazione a dieta, 7 errori da non fare

Come riporta il Mirror la donna è stata sottoposta ad un intervento durato cinque ore per rimuovere l’escrescenza e ha perso un terzo del suo peso corporeo. Nell'ultimo periodo anche le azioni più semplici erano diventate complicate: camminare, guidare, ogni cosa rappresentava per Keely un'enorme fatica. L'aumento di peso è iniziato nel 2014, ma la ragazza ha ammesso di essere sempre stata robusta, così non ha badato troppo ai chili di più, ma con gli anni...

Leggi tutto l'articolo