Per non dimenticare – Il 24 ottobre 2005 ci lasciava Rosa Parks, la “madre dei diritti civili”… Il suo "folle" gesto di rifiutare di cedere il posto a un bianco sull'autobus cambiò per sempre la Storia!

 

 
.
.
seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity 
.
.
Per non dimenticare – Il 24 ottobre 2005 ci lasciava Rosa Parks, la “madre dei diritti civili”… Il suo "folle" gesto di rifiutare di cedere il posto a un bianco sull'autobus cambiò per sempre la Storia!
 
Con il suo netto rifiuto di cedere il posto su un autobus a un bianco, Rosa Parks cambiò per sempre la storia dei diritti civili.
Accadeva il primo dicembre del 1955 a Montgomery, in Alabama. Rosa Parks, figlia di James e Leona McCauley e moglie di Raymond Parks, attivo nel movimento dei diritti civili, stava tornando a casa dopo il lavoro di sarta in un grande magazzino.
Faceva molto freddo e la donna, non trovando posti liberi nel settore riservato agli afroamericani, decise di sedersi al primo posto dietro alla fila per i bianchi, nel settore dei posti "comuni". Subito dopo di lei salì un uomo bianco, che restò in piedi.
Dopo qualche fermata l’autista chiese a Rosa di lasciare libero quel posto. Lei non si scompose ...

Leggi tutto l'articolo