Perchè a Londra si viaggia sulla sinistra?

Perchè a Londra si viaggia sulla sinistra?
"Pare che anticamente quando un viaggiatore incontrava qualcuno proveniente dalla direzione opposta, a piedi o a cavallo che fosse, si spostava sulla sinistra: così, se necessario, entrambi erano in grado di sfoderare le spade con la mano destra (o scambiarsi una pacca amichevole).Il primo documento sull’obbligo di tenere la sinistra risale a papa Bonifacio VIII, in occasione del primo giubileo (1300).Fu la Rivoluzione Francese a propugnare l’inversione del senso di marcia e tale cambiamento fu istituzionalizzato da Napoleone non solo in Francia ma in tutti i Paesi conquistati.Negli Usa la prima legge che impose di viaggiare sulla destra è all’incirca contemporanea (1792).
La maggior parte dei carri americani era tirata da sei o otto cavalli legati in coppie e il guidatore stava seduto sull’ultimo cavallo a sinistra: quando incontrava un veicolo il guidatore si spostava sulla destra per assicurarsi di non toccarlo.La Gran Bretagna conservò l’antica tradizione della marcia a sinistra anche perché i carri inglesi comprendevano un sedile per il guidatore sulla destra: quando incontravano carri in direzione contraria i guidatori si mantenevano a sinistra per controllare meglio la situazione.
Tutto ciò (posto di guida a destra, marcia a sinistra) è stato conservato anche con l’avvento delle automobili.
Ciao!"

Leggi tutto l'articolo