Perde portafogli, prostituta lo riporta

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Sabato sera una donna di 32 anni ha perso il portafogli con 150 euro nei pressi di un distributore automatico di benzina a Binasco (Milano).
Quando se ne accorge, la mattina successiva, è convinta di non avere alcuna possibilità di ritrovarlo e si prepara a seguire l’iter della denuncia.
Ma non fa in tempo perché i carabinieri della stazione di Binasco le dicono che il portafogli è stato riconsegnato da una prostituta albanese di 22 anni che esercita lungo quella strada provinciale.
Oltre ai documenti c’erano tutti i contanti e basterebbe questo per trasformare la vicenda in una storia di Natale.
Invece la sera successiva la 32enne ha deciso di andare a ringraziare la ragazza, che si è schermita dicendo di aver fatto solo il proprio dovere.