Perquisizioni negli uffici Deutsche Bank: indagine su riciclaggio

Francoforte, (askanews) - Perquisizioni in sei uffici di Deutsche Bank, tra cui il quartier generale a Francoforte, per un'indagine sul riciclaggio di denaro, parte di un filone dell'inchiesta Panama Papers.
Si sospetta, infatti, che la prima banca tedesca abbia "aiutato i clienti a creare società in paradisi fiscali" per riciclare denaro proveniente "da reati penali".
Sospettati almeno due dipendenti della banca.
La portavoce della procura di Francoforte, Nadja Niesen: "Si stanno perquisendo gli uffici commerciali di Deutsche Bank da stamattina.
Abbiamo perquisito la sede principale di Taunusanlage e 4 uffici, nonché la residenza privata di uno degi sospettati.
Le indagini si concentrano su due dipendenti di Deutsche Bank, rispettivamente di 46 e 50 anni, nonché un certo numero non identificato di responsabili".
"L'accusa è riciclaggio di denaro.
L'inchiesta è in corso dall'agosto 2018", ha aggiunto.
Deutsche Bank ha confermato le perquisizioni nell'ambito di una indagine che "ha a che fare con i Panama Papers".
"Stiamo collaborando pienamente con le autorità", hanno sottolineato da Francoforte.

Leggi tutto l'articolo