Personal Trainer Il metodo Rest Pause

Il metodo Rest-Pause 
Qualche tempo fa, mi è arrivato un SMS con la seguente richiesta: “vorrei chiederle se in un prossimo articolo potrebbe spiegare il metodo di allenamento Rest-Pause con le relative tabelle dimostrative…”. Penso che le richieste dei lettori siano determinanti per l’orientamento degli argomenti da trattare negli articoli e quindi mi sono subito (nel vero senso della parola, visto che quel pomeriggio stavo proprio davanti al computer) messo al lavoro.
Ecco quindi il relativo compendio sulla tecnica del rest-pause. 
La versione “classica” del rest-pause prevede il seguente schema di esecuzione.
Utilizzando un power‑rack (comunque, tale eccellente attrezzo non è sempre indispensabile: dipende dal tipo di esercizio), si lavora con un carico sul bilanciere pari al 90% del massimale. Con tale carico si esegue una ripetizione in stile perfetto, dopo di che si ripone l'attrezzo sul power‑rack; trascorsa una pausa di 10-15" (ma non è legge scritta: la pausa può essere aument...

Leggi tutto l'articolo