Pescara, tenta il suicidio per delusione in amore: salvato dai Carabinieri

Il provvidenziale intervento dei carabinieri della stazione di Civitaquana, in provincia di Pescara, ha strappato a morte sicura un giovane di 23 anni della Repubblica ceca.
Il giovane che si trovava all'interno della sua vettura ferma lungo la strada con la testa reclinata sul volante quando e' stato notato dai carabinieri......nel corso di un normale controllo sul territorio.
Aveva le vene dei polsi tagliate con una lametta.
Con l'aiuto del 118 e' stato trasportato d'urgenza in ospedale dove e' stato sottoposto alle cure del caso ed ora viene tenuto sotto controllo dai medici.
Sembra che alla base del gesto si nascondesse una delusione amorosa.

Leggi tutto l'articolo