Pesce al sale - orata, spigola

Tutti i venerdì cucino pesce, al ritorno dal lavoro, vi assicuro che non richiede molto tempo, contrariamente da quanto si possa pensare.
E con qualche piccolo "trucco" in cottura si evita anche di sporcare tanto, come molti temono.
Oggi voglio parlarvi di una delle mie cotture preferite, il pesce al sale.
Una cottura semplice che conferisce al pesce un sapore unico! Io preferisco il sapore puro, senza condimenti.
E questa cottura esalta tutto il sapore del mare! Certo è importante la materia prima.
Io ho la mia pescheria di fiducia, anzi La Pescheria di via Verbania...gestita con amore e professionalità da Maria e Laura.
Dove anche il pesce di allevamento è di qualità, allevato nel mare di Gaeta o Orbetello.
Pezzatura media 3-4 etti.
O quando ho modo, prendo direttamente il pescato in mare! Certo se non avete modo o tempo, scegliete perlomeno il supermercato che ha un banco del pesce bello, profumato, pulito.
Io perlomeno cerco di fare così.
Ma passiamo alla nostra preparazione.
  Tempi Preparazione: 5 minuti Cottura: 25 minuti a 170° in forno ventilato   Ingredienti (per 4 persone) 4 orate o spigole medie 1 kg sale grosso (circa 250 gr per pesce)   Caratteristiche Light Gluteen Free   Preparazione Prendete il pesce che avrete fatto precedentemente eviscerare, ma non squamare.
Lavatelo velocemente sotto l'acqua corrente fredda.
Adesso qui vi racconto il mio trucco.
Solitamente evitavo questo tipo di cottura, perché serviva troppo sale...mi partivano circa 2 kili di sale per 4 orate.
Per non "sprecare" troppo sale, ho adottato questo metodo che vi assicuro funziona.
Vi consiglio di mettere ogni singolo pesce in singoli cartocci di carta stagnola.
Mettete un po' di sale alla base del cartoccio, prima di adagiare il pesce.
Poi una volta messo, coprire per bene e completamente il pesce con il sale.
Io metto i cartocci uno vicino all'altro, così si"reggono" fra di loro e non cedono al peso del sale.
Preparo questi cartocci direttamente nella teglia del forno oppure in una tiella adatta per il forno.
Cottura A questo punto mettiamo tutto in forno preriscaldato a 180 °, abbassiamo a 170 ° per cucinare con dolcezza e aromatizzare al meglio le carni del pesce.
Mediamente in 20-25 minuti il pesce è pronto, ma dipende dalla pezzatura.
Un'orata/spigola di 400 / 500 gr può aver bisogno anche di 30-35 minuti.
  Impiattamento Questa è la fase più delicata, perché se il pesce viene aperto male, rischiamo che il sale cada nelle carni e diventi immangiabile.
Prendete ogni singolo cartoccio, picchiettate con un [...]

Leggi tutto l'articolo