Pesche ripiene, ricetta estiva dal gusto rètro

Questa è una ricetta un po' "della nonna", anche se la faceva mia mamma, so che veniva realizzata anche più in là negli anni.
La pesca è l'elemento principale, frutto della stagione estiva, dolce e succoso. Io uso le pesche noci perché non mi piace sentire in bocca la buccia con il pelo (mi fa venire i brividi, stessa cosa con le albicocche, che mi piacciono moltissimo ma faccio fatica a mangiarle per lo stesso motivo).

Ingredienti per 4 persone:
2 pesche appena mature
mezza tazza di amaretti
3 cucchiaiate di cacao amaro in polvere
facoltativo: zucchero, latte
Come vedete servono davvero pochissime cose per la realizzazione. L'unico "problema" a mio avviso è che per la cottura bisogna accendere il forno, cosa che può risultare fastidiosa in estate, con il caldo! Si possono eventualmente preparare la sera, quando rinfresca... Io ho la fortuna di avere una seconda cucina in taverna, e di solito le cuocio lì, che fa meno afa. In questi giorni il caldo sta dando una tregua, per cu...

Leggi tutto l'articolo