Pfizer acquista Medivation per 14 miliardi di dollari

(Teleborsa) - Pfizer ha raggiunto un accordo per acquistare Medivation, azienda di biotecnologie californiana produttrice di un medicinale contro il cancro.
Lo annuncia la stessa Pfizer che spiega come la transazione spinga il colosso farmaceutico in una posizione di leader nell'oncologia.L'accordo prevede che Pfizer pagherà 81,50 dollari per ogni azione di Medivation, per un totale di 14 miliardi di dollari.Via libera da parte di entrambi i Consigli di Amministrazione delle società che hanno approvato all'unanimità la fusione, che dovrebbe essere portare per Pfizer ad un EPS diluito rettificato di circa 0,05 dollari dopo un anno dalla transazione.
Pfizer non si aspetta che la transazione abbia un impatto immediato sull'orientamento finanziario 2016."L'acquisizione proposta di Medivation è destinata ad accelerare immediatamente la crescita dei ricavi e guidare il potenziale complessivo di crescita degli utili per Pfizer", ha dichiarato Ian Read, presidente e amministratore delegato di Pfizer.
"L'acquisizione di Medivation rafforzerà Pfizer per portarla ad una posizione di leadership nell'oncologia, una delle nostre aree di interesse chiave, che riteniamo possa guidare una maggiore crescita e la scala di tale attività nel lungo termine", ha concluso Read."Crediamo che la fusione con Pfizer sia un passo giusto nella nostra traiettoria di crescita e sia inoltre un testamento per la passione e la dedizione con cui il team di Medivation ha consegnato la nostra missione di trasformare profondamente la vita dei pazienti attraverso terapie medicalmente innovative," ha detto David Hung , fondatore, presidente e CEO di Medivation.

Leggi tutto l'articolo