Phatt Island on-line Library

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Articoli/n°25
SPRAZZI DI REALTA' di Danilo Puce(Iena)  
 Questo articolo è dedicato a tutto ciò che in Monkey Island pare una gag o comunque qualcosa di inventato, ed invece fa riferimento a cose realmente esistenti...
 
- I pezzi da otto erano realmente le monete usate dai pirati del '600. Due pezzi da otto erano sufficienti a comprare una mucca
 
- Port Royal, dove pare abbiano vissuto un'avventura Carla e Smirk, è un porto realmente esistito. Era uno dei porti più frequentati dai pirati, e si trova in Jamaica
 
- L' IPECACUANA è una pianta che esiste realmente. Il suo nome scientifico è Cephaelis ipecacuanha e si trova nelle regioni dell'America Meridionale. Tutta l'atmosfera a Plunder presenta riferimenti all'America Meridionale, come i nomi Puerto Pollo e Pollo Diablo
 
-Lafitte è veramente un cognome piratesco. Ed è un riferimento a JEAN LAFITTE, corsaro e negriero originario di Haiti
 
- Il fatto dell'esistenza di animali con più teste, come la scimmia di Mon...

Leggi tutto l'articolo