Più sicurezza sui treni? Taser e spray al peperoncino

Cronaca
03 gennaio 2019
Più sicurezza sui treni? Taser e spray al peperoncino
La proposta dell’assessore regionale De Corato

MANTOVA – Più sicurezza sui treni? Dotiamo il personale di taser e spray al peperoncino. La proposta, destinata a fare molto discutere, arriva dall’assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale Riccardo De Corato. Nel commentare lo spiacevole episodio di un giovane senegalese che, armato di una pistola scacciacani, aveva seminato il panico su un convoglio della linea Brescia-Cremona, De Corato ha sottolineato la necessità di rinforzare il personale viaggiante sia in termini numerici che di strumenti in dotazione: «Stiamo valutando – ha affermato l’assessore – la possibilità di pubblicare un bando per dotare il personale a bordo dei treni di spray al peperoncino e taser, sia perché il personale viene considerato un “bersaglio” dai malviventi, sia per garantire la sicurezza dei viaggiatori».
La proposta di De Corato si aggancia ad un’al...

Leggi tutto l'articolo