Pianengo, con l'esplosivo fanno saltare un bancomat. Ladri in fuga, magro il bottino

Cronaca
07-01-2018 ore 11:10
Pianengo, con l'esplosivo fanno saltare un bancomat. Ladri in fuga, magro il bottino
di Riccardo Cremonesi

Stanotte verso le 3 è stato fatto saltare il bancomat della filiale di Banca Cremasca e Mantovana a Pianengo, in via Roma. Il boato ha svegliato di soprassalto i residenti della zona. Lo sportello è stato riempito di esplosivo per causare la deflagrazione, che ha permesso ai ladri di prendere parte del denaro contenuto nella cassa, circa 3 mila euro, e fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Diversi i danni all'edificio (nell'immagine a lato). Domani mattina, lunedì 8 gennaio, la filiale sarà di nuovo operativa.

L'esplosione
La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza. Una persona con il volto coperto da passamontagna ha allargato con un piede di porco la bocchetta dell'erogatore dei soldi. Ha inserito un panetto di esplosivo che ha fatto saltare con una miccia. Una volta aperto il varco nel muro sono intervenuti a...

Leggi tutto l'articolo