Piattaforma per un mondo responsabile, plurale e solidale

Piattaforma per un mondo responsabile, plurale e solidale
Programma PSES (1993)
(Polo di Socio-Economia Solidale, www.alliance21.org)
Traduzione italiana di Paolo Coluccia
 
           
Premessa
            Se le nostre società continueranno ancora per lungo tempo a vivere e a svilupparsi nel modo in cui lo fanno, l’umanità si autodistruggerà: noi rifuggiamo questa prospettiva.
            Per evitarlo dobbiamo trasformare profondamente il nostro modo di pensare e di vivere. Questa trasformazione interessa ciascuno di noi. Ma ciascuno è impotente se la sua azione e le sue intenzioni non convergono con quelle di milioni, di miliardi di altre persone.
            Perché una tale convergenza avvenga, occorre che ci si metta d’accordo sull’essenziale: una diagnosi, dei valori e dei principi per agire, delle priorità e una strategia. E’ ciò che noi chiamiamo la piattaforma per un mondo responsabile, plurale e solidale.
Vogliamo poggiarci su di essa per costruire insieme il futuro.
Il mondo ...

Leggi tutto l'articolo