Picchiata da compagno madre,grave bimba

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Una bambina di 3 anni è stata portata in gravi condizioni ieri sera all’ospedale di Genzano, alle porte di Roma, con diversi traumi ed ecchimosi.
La piccola è stata poi trasferita al Bambino Gesù di Roma.
Secondo quanto si è appreso, ha riportato un ematoma cerebrale, ma non sarebbe in pericolo di vita.
Con lei c’era la madre che ha riferito alla polizia che la bimba era stata picchiata dal suo compagno.
L’uomo, un 24enne italiano, è stato arrestato per tentato omicidio.