Piegamenti sulle braccia. Esecuzione, varianti ed errori

Il mondo degli esercizi consigliati a chi non vuole pagare abbonamenti in palestra è ormai talmente ricco da aver contribuito alla scrittura di numerosi libri in merito.
Tra i vari allenamenti alla portata di chiunque, uno in particolare merita un’attenzione diversa non fosse altro che per la sua anzianità, per così dire, nel mondo del fitness. Stiamo parlando dei piegamenti sulle braccia che, erroneamente, vengono spesso chiamati flessioni.
La differenza tra flessioni e piegamenti la trovate in questo link, in questo articolo parleremo invece di come eseguirli senza incorrere in infortuni e come variarli a seconda del nostro grado di allenamento.
Sicuramente i piegamenti sulle braccia andrebbero allenati sin dall’età più giovane in quanto, se eseguiti correttamente, permettono di lavorare ad alte intensità sviluppando notevole forza nei muscoli target.

Postura ed esecuzione



Numerosi studi condotti con l’utilizzo dell’elettromiografo hanno stabilito come variare l’apertur...

Leggi tutto l'articolo