Pistola in mano tentano una rapina: ristoratore reagisce, li disarma e mette in fuga i ladri

Cronaca
22 novembre 2017
Pistola in mano tentano una rapina: ristoratore reagisce, li disarma e mette in fuga i ladri
Le grida della vittima, hanno richiamato una guardia giurata che si trovava nei pressi

Stava tornando a casa dopo aver chiuso il suo ristorante ad Anzio. Camminava con l'incasso della serata in mano quando è stato aggredito. All'improvviso tre uomini, travisati e armati di pistola, hann minacciato l'imprenditore per poi colpirlo in testa con il calcio delle stesse armi.
Dopo una breve colluttazione con uno dei malviventi, la vittima, è riuscita a disarmarlo facendogli cadere la pistola a terra. I suoi complici a quel punto, sono fuggiti via. Le grida dell'uomo, hanno richiamato una guardia giurata che si trovava nei pressi, che lo ha soccorso cercando di bloccare il rapinatore.
All'arrivo degli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, diretto da Adele Picariello, il malvivente, identificato per un uomo di 36 anni, è stato bloccato e accompagnato...

Leggi tutto l'articolo