Plebe briganti ribelli. Bonaparte in Romagna 1796-97 * di Antonio Montanari * CAP. 2 *

Riministoria© Antonio Montanari
PLEBE BRIGANTI RIBELLI
La Romagna nel 1796-97 e l'invasione di Napoleone Bonaparte
di Antonio Montanari
Un'opera inedita in versione integrale
Capitolo secondo: I "sollevati montanari"
2.1 Gennaio ’97, inutili preparativi di guerra
Il 6 novembre a Rimini riprende a funzionare la Guardia Civica che sarà dimessa alla vigilia di Natale. Tra i volontari che partono per Roma c’è anche il marchese Ercolino Bonadrata. Il 9 dicembre, in una città imbiancata dalla neve, arrivano altri soldati papalini. Il 13 si presidiano le porte della città.La Municipalità deve eseguire le istruzioni impartite dal cardinal Legato: distribuire pane alla truppa di passaggio al solito peso, ed assegnare alloggi agli ufficiali, facendo come nel 1744 e nel 1780, "per mezzo di estrazione da un Bussolo" oppure "di equitative assegne nelle Case" dei religiosi e dei privati.
Il 26 gennaio ’97 sosta a Rimini uno squadrone di distinti volontari a cavallo, 161 teste, 147 cavalli e 4 muli, ...

Leggi tutto l'articolo