Pneumologia infantile: un bambino su 5 ha assunto farmaci per malattie respiratorie

Ogni anno oltre 111mila ricoveri ospedalieri pari al 14% di tutte le degenze registrate tra gli under 14

 
 
 
 
 
Bari, 11 ottobre - Nel 2018 un bambino su cinque ha assunto, almeno una volta, un farmaco per curare disturbi e patologie come asma, polmonite, bronchiolite, riniti allergiche o pertosse. Da questi numeri nasce la necessità di migliorare la formazione e la cooperazione tra tutti i pediatri, sia ospedalieri che territoriali, sulla gestione di queste malattie. È quanto emerge del 23° Congresso Nazionale della Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili (SIMRI). Da ieri fino a sabato, oltre 500 medici italiani e stranieri si riuniscono a Bari per fare il punto su un sempre maggiore problema di salute pubblica. “Ben il 26% di tutti i medicinali prescritti a bambini e adolescenti sono per la cura delle malattie respiratorie - afferma il prof. Giorgio Piacentini, Presidente Nazionale della SIMRI -. Negli ultimi anni la ricerca medica ha consentito la messa a ...

Leggi tutto l'articolo