Poesia: "In amore non esiste rassegnazione"

Il giorno di festa a cercare di capire quale delle due fosse la mancanza più brutta, fino a comprender che entrambe saranno definitive su questa Terra, ed una anche nell'Eternità.
L'amore è dolce solo quando viene corrisposto, ma resta tale da togliere il fiato anche quando il corpo esulta altrove; quando l'assenza non ha possibilità di essere colmata non bastano il nervosismo, i rimproveri dedicati, anche giusti, a far capire alla tua anima che è stato meglio così.
Odiarla ma solo per amarla ancora, perchè la rassegnazione dona vero sollievo solo quando è la morte a dividere le persone.
Strano per la fattispecie che sembrava portatrice di emozione fallace, quando poi invece nulla mai è stato così intenso.
Come spostare il cuore ed il cervello quando per una volta sono concentrati sullo stesso dipinto, che nulla riesce a rovinare, neanche le offese verso gli affetti più cari? Ed allora ti accorgi che l'altra mancanza, seppur ancora più straziante per l'essenza di amore che ti viene meno, verrà un giorno cancellata dal sorriso del protagonista in Cielo,  mentre questa non avrà mai alcun sollievo neanche nel posto dove non esiste il tempo.
Giancarlo

Leggi tutto l'articolo