Poesia di Francesco Petrarca

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Francesco Petrarca.Cosa ne pensate?Nova angeletta sovra l'ale accortascese dal cielo in su la fresca rivalà 'nd'io passava sol per mio destino.Poi che senza compagna e senza scortami vide, un laccio che di seta ordivatese fra l'erba ond'è verde il camino.Allor fui preso, e non mi spiacque poi,sì dolce lume uscia degli occhi suoi!di Francesco PetrarcaCommenta questa e altre poesie di Francesco Petrarca

Leggi tutto l'articolo