Poesie

Stai ascoltando "Cantano gli angeli"
 testo del canto 
 
Ti volti e
Non vedi nessuno
Eppure senti
Camminare
Dietro di te.
 
Ascolti attento
E percepisci un leggero
Soffio di vento
Alle tue spalle…
 
Un silenzioso
Battere di ali
Ed una voce
Celestiale
Ti sibilano
Nelle orecchie
 
Pensi a mente calda:
ANGELI!
E tutto svanisce
Ma appena ti distrai,
Attorno vagano
I tuoi Angeli,
nel loro “silenzio”!
 
(Chp – 22/6/02)
 
 
(Ippocastano piantato nel 1863 circa, tagliato l'8/2/2002 perché morto)
 
Rami e radici,
Foglie e fiori…
Un ippocastano, il Grande Fratello
 
Sottoterra hai un'infinita vita:
Ti sei costruito strade e sentieri
Che ti portano la linfa.
Se fossi una formica
Risalirei dalla punta
Più profonda delle tue radici,
Fino alla cima più alta
Dei tuoi rami!
 
Ti chiederei quanto
Hai faticato per vivere,
Quanto dolore hai sentito
Raccontare e piangere
Sotto la tua chioma,
Oggi verde e rigogliosa,
Domani spoglia e morta.
Quanta gioia, canti, musica e danza
Le tue grandi braccia
Hanno ra...

Leggi tutto l'articolo