Poesie sulla felicità

 
Poesie Sulla Felicità
Felicità
C’è un’ape che si posa su un bocciolo di rosa: lo succhia e se ne va… Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa. Trilussa
La  Felicità Quando, all'alba, dall'ombra s'affaccia, discende le lucide scale e svanisce; ecco dietro la traccia d'un fievole sibilo d'ale, io la inseguo per monti, per piani, nel mare, nel cielo: già in cuore io la vedo, già tendo le mani, già tengo la gloria e l'amore. Ahi! ma solo al tramonto m'appare, su l'orlo dell'ombra lontano, e mi sembra in silenzio accennare lontano, lontano, lontano. La via fatta, il trascorso dolore, m'accenna col tacito dito: improvvisa, con lieve stridore, discende al silenzio infinito.
 Giovanni Pascoli
Sono Felice Perché
Sono felice perché... nella vita ho sempre cercato istintivamente la mia felicità. Sono felice perché... ci sono, perché posso vedere, perché mi emoziono, perché amo; Sono felice perché... sei quello che scegli d'essere e mi accetti per quello che sono; Sono felice perché... tu r...

Leggi tutto l'articolo