Poggibonsi (SI): Fenice

Finalmente un evento che unisce creatività, spettacolo, convivialità, divertimento e stupore Un'esperienza organica - intensa come un happening - da vivere tutta d'un fiato, seguendo i percorsi e la passione degli artisti, musicisti, performer.
  Ogni giorno dall'ora di pranzo a mezzanotte cinema, musica, fumetti, danza – tutti gli eventi presso il Cinema-Teatro Politeama, in centro a Poggibonsi.
Segnaliamo in particolare:   La sera del 29 aprile Le città viste dal Basso - uno spettacolo musicale con Perturbazione, Andrea Mirò, Nada, Emidio Clementi, Dente e Mauro Ermanno Giovanardi dei La Crus e con una scenografia animata di Matteo Pericoli.
Grandi interpreti della canzone italiana insieme per un viaggio in un’inedita sinergia tra le canzoni d'autore che hanno fatto la storia della musica italiana negli ultimi 30, 40, 50 anni e indimenticabili pagine della letteratura contemporanea a raccontare le nostre Città, quelle reali, quelle invisibili, delle emozioni e dello spirito.
  La sera del 30 aprile Elio e Freak Antoni per ridere a crepapelle a ritmo delle fiabe centimetropolitane.
Una disfida di burletta tra i più grandi autori della musica demenzial-surreale in Italia.
Imperdibile.
e a seguire il Concerto di disegni che vede sul palco sei disegnatori e fumettisti internazionali (tra cui Paolo Bacilieri, Giuseppe Palumbo, Davide Toffolo, Bastien Vives, Bill Willingham) a raccontare insieme una fiaba della tradizione orientale accompagnati alla voce dalla grande Brigitte Fontaine, diva della musica francese, assieme ai suoi musicisti.
  La sera del 1 maggio Passione, divertimento e follia creativa con il contributo di Zita Swoon, collettivo di nomadi culturali che propone un concerto di musica danzata, un dialogo tra energia ed emozioni in cui lo spettatore ricopre un ruolo attivo e emotivo.
  La sera del 2 maggio Protagonista la musica elettronica in dialogo con un ensemble di classica per raccontare il fascino del viaggio in uno dei luoghi più inaccessibili della terra, l'antartide.
Un'affascinante performance multimediale che sarà seguita dalla festa finale alla fortezza medicea della città: quattro deejay (tra cui Dj Spooky e due componenti dei Subsonica) che potranno essere ascoltati e ballati rigorosamente in cuffia.
Una discoteca labirinto silenziosa se vista dall'esterno, dove ognuno può ascoltare la musica che preferisce e interagire semplicemente togliendosi le cuffie.
  Ogni pomeriggio film, incontri, disegni, le mostre.
Ogni giorno un pranzo a buffet in compagnia degli ospiti del festival [...]

Leggi tutto l'articolo