Pomeriggio di maggio...

  Il tempo scorre ed io lo guardo  attraverso la polvere sollevata dal vento,il sole cammina e avanzano le ombre.
Intanto la campanella del vento suona, pare chiamare qualcuno e aspetta, aspetta ancora che la vita torni a muovere, oltre i momenti sospesi:  non ozio, non noia solo   momenti che vanno...
 Come la lucertola, il gatto addormentato,mentre tra i fili d'erba le pratoline fanno capolino.
GB

Leggi tutto l'articolo