Ponte: Aspi paga somme per espropri

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – Autostrade versa le somme necessarie per gli espropri necessari alla ricostruzione del Ponte Morandi.
In pratica mette a disposizione da subito gli importi per ripagare gli sfollati mentre approfondirà fino al 31 gennaio, come concesso dal Commissario, i termini legati agli importi e alle modalità delle altre somme relative alla demolizione e alla ricostruzione del Ponte.
“Autostrade – scrive la società – comunica di aver disposto, su richiesta del Commissario straordinario e ferme restando le riserve espresse nell’ambito della corrispondenza intercorsa e nei ricorsi presentati, il versamento – nella contabilità speciale indicata – degli importi richiesti per il pagamento degli espropri necessari alla ricostruzione di Ponte Morandi”.
Per il resto “Autostrade ritiene opportuno fino al 31 gennaio, termine concesso dal Commissario, approfondire i termini legati agli importi e le modalità di erogazione delle somme richieste per la demolizione e ricostruzione del Ponte”.