Porcari (LU): Parole in panchina

“Pa­ro­le in pan­chi­na, una pan­chi­na al ser­vi­zio del cit­ta­di­no e della let­tu­ra” è que­sto il ti­to­lo del con­cor­so ban­di­to dall’as­ses­so­ra­to alla cul­tu­ra e dalla bi­blio­te­ca co­mu­na­le di Por­ca­ri nello scor­so gen­na­io i cui e­la­bo­ra­ti ven­go­no ora e­spo­sti nell’o­mo­ni­ma mo­stra che a­pri­rà i bat­ten­ti nel Pa­laz­zo Du­ca­le di Lucca dal 6 al 23 set­tem­bre 2010.
Nell’ot­ti­ca più ampia di ur­ba­ni­sti­ca par­te­ci­pa­ta in cui il sin­go­lo in­di­vi­duo è parte at­ti­va della so­cie­tà in cui la­vo­ra e vive, il con­cor­so ha coin­vol­to gli stu­den­ti di varie scuo­le su­pe­rio­ri delle pro­vin­ce di Lucca e Pi­sto­ia.
Oltre all’I­sti­tu­to Tec­ni­co per Geo­me­tri di Por­ca­ri, hanno a­de­ri­to anche il Liceo Ar­ti­sti­co e l’I­sti­tu­to d’Arte “A.
Pas­sa­glia” di Lucca e il Liceo Ar­ti­sti­co “P.
Pe­troc­chi” di Pi­sto­ia.
Il con­cor­so ri­chie­de­va la pro­get­ta­zio­ne di pan­chi­ne di de­si­gn, at­trez­za­te di con­te­ni­to­ri per i libri, pen­sa­te e stu­dia­te ap­po­si­ta­men­te, per ri­qua­li­fi­ca­re al­cu­ne aree por­ca­re­si oc­cu­pa­te dai cas­so­net­ti dei ri­fiu­ti prima dell’a­de­sio­ne del Co­mu­ne di Por­ca­ri alla rac­col­ta porta a porta.
L’idea si in­se­ri­sce nel più ampio pro­get­to di pro­mo­zio­ne della let­tu­ra “Giri di pa­ro­le”, pro­mos­so dallo stes­so as­ses­so­ra­to e già vin­ci­to­re del pre­sti­gio­so Pre­mio Na­zio­na­le “Città del Libro” non­ché del Pre­mio Do­me­ni­co Marco Ver­di­gi, che mira a pro­muo­ve­re la let­tu­ra anche nei lo­ca­li pub­bli­ci at­tra­ver­so il po­si­zio­na­men­to di ap­po­si­ti scaf­fa­li in cui sia pos­si­bi­le pren­de­re in pre­sti­to libri senza for­ma­li­tà bu­ro­cra­ti­che: dalle ma­cel­le­rie agli studi me­di­ci, dal par­ruc­chie­re al bar, nelle ban­che, con l’o­biet­ti­vo fi­na­le di far di­ven­ta­re il libro un vero e pro­prio og­get­to di in­ciam­po.
La mo­stra di Pa­laz­zo Du­ca­le rac­co­glie 80 e­la­bo­ra­ti, di cui 10, va­lu­ta­ti da una giu­ria di e­sper­ti (lo scul­to­re Fran­co Pe­gon­zi, il de­si­gner to­ri­ne­se Do­me­ni­co Rai­mon­di, gli ar­chi­tet­ti Ste­fa­no Mo­de­na e Aldo Ghe­rar­di e la sto­ri­ca dell’arte e cu­ra­tri­ce della mo­stra [...]

Leggi tutto l'articolo