Portia Bellefleur ritorna nella sesta stagione di True Blood

Vi ricordate la pro-pro-pro-pro nipote di Bill Compton, Portia Bellefleru, interpreta dall'attrice Courtney Ford? Ebbene, secondo quanto riporta "TVGuide", la Ford riprenderà il suo ruolo in questa, ormai imminente, sesta stagione di True Blood. E allora, cos'è che riporta Portia a True Blood? "Dopo aver visto il finale della quinta stagione, finale che è stato piuttosto intenso e folle, le cose si sono un pochino riscaldate a Bon Temps, ed è ovvio che qualcuno avrà bisogno di un avvocato", dichiara la Ford. Abbiamo conosciuto Portia nella quarta stagione, mentre era alle prese con una cotta per Bill Compton.
Ma, nonostante fosse venuta a conoscenza della loro "parentela", aveva comunque cercato di portare avanti la loro relazione. Bill, correndo ai ripari, pensò bene di glamurizzarla, "ordinandole" di urlare e correre via, ogni volta che si fosse trovata in sua presenza.  Ma Portia, avrà la stessa reazione adesso che Bill ha subito una "trasformazione" dopo aver ingerito il sangue di Lilith?  "Quanto di Bill è ancora dentro di lui?" medita la Ford.
"Bill è ancora Bill? Questo è il grande punto interrogativo.
Penso che se lei, prima, aveva paura di Bill, adesso, probabilmente, avrà una doppia paura di Billith.
Billith è abbastanza spaventoso". Rivedremo Portia nel settimo episodio della stagione. Fonte

Leggi tutto l'articolo