Post di Enodas

  Non commento per scelta eventi pubblici, salvo rare occasioni.
Oggi davvero non riesco a tacere.
Credo sin da piccolo mi sono chiesto come disastri umani come l'Olocausto siano potuti accadere, almeno in tempi non lontani dai nostri.
Non le cause storiche, ma i fattori umani.
Soprattutto, non sono mai riuscito a capire come sia stato possibile che una società civile permettesse qualcosa del genere.
Mi sono chiesto a lungo perché le ferrovie non venissero bombardate, perché non ci fossero azioni distruttive contro i campi di sterminio.
Questa mattina mi sono trovato a leggere qua e là commenti sui fatti di questi giorni, e sulle ultime drammatiche ore di un pugno ridicolo (in termini numerici) di disperati.
Ho letto commenti allucinanti che nemmeno mi han fatto ribrezzo come Italiano, ma come persona.
Ho ascoltato le urla indirizzate stanotte ad una ragazza che ha preso in mano una nave e dato una lezione di umanità.
Una che a vent'anni o poco più solcava l'Artico per spaccare i gh...

Leggi tutto l'articolo