Post di La vera me stessa

Sono qui, davanti al pc.
Stanotte per poco, con il tocco del pc, stava per sparire questa finestra. Che ora  mi serve di aprire.L'alone meraviglioso di questa luna lasciata - è rimasto addosso nella giornata, un poco sbiadita all'inizio e ora fulgida e fulgente, stella del sole, e della consapevolezza, o meglio, la consapevolezza nel buio notturno con la luna fotografata, e ora, fissata dalla stella che tutto illumina.Non ci sono nemmeno arrivata al viale.Non sono riuscita nemmeno a partire in macchina.
Non ho più lacrime.Forse le ho finite? forse arriveranno lacrime di gioia un giorno ancora, magari domani?magari se vinco al superenalotto pure se non gioco mai, ma se gioco, lacrime di gioia?le mani sui tasti fanno da sole.
Non c'è solo la pancia e il cuore, la mente e i tasti, c'è proprio la mia vita, nero su azzurrino chiarissimo.
Del cielo di settembre, quante gocce di rugiada intorno a me, nella prima mattina, dopo che le ultime lacrime cercavano di uscire per le consapevolezze...

Leggi tutto l'articolo