Post di Midnight Log

Goccioloni primaverili
Io dentro
Mi distendo
Insieme alla mia vita pianificata
Sono un embrione
E vago nell’aria gitana
Prima sopra
Poi sotto la terra
In metropolitana
Pago il biglietto
Mi siedo
E aspetto
Il destino di ognuno
È scritto nelle lacrime
Che singhiozziamo
Appena fuori
Dal grembo materno?
Dal grembo moderno?

Leggi tutto l'articolo